Petti di piccione fritto con carciofi

ingredienti:

  • 3 petti di piccione, 30g di pane grattato
  • 30 g di parmigiano grattugiato
  • farina q.b. 3 uova, succo di limone, 4 carciofi
  • olio per friggere, sale

preparazione:

Pulite i carciofi dalle foglie più dure e dalle punte, tagliateli a fettine e metteteli in acqua fredda acidulata con il succo di limone. Scolateli, asciugateli delicatamente e passateli nell’uovo sbattuto con farina e sale. Friggeteli in un’unica frittatina, toglietela tagliatela a spicchi e conservatela al caldo. Prendete i petti di piccione e tagliateli a striscioline dopo aver tolto la pelle. Sbattete le uova in una terrina con un pizzico di sale. Passate le listarelle di piccione nell’uovo, poi nel pane e nel formaggio. Ponete una padella con abbondante olio sul fuoco , quando è calda cuocete la carne. Disponeteli in un piatto di portata con i carciofi. Servire caldo

Torna indietro